ESCLUSIONE E RECESSO DALLA COMUNITÀ RELIGIOSA. IDENTITÀ E TUTELA DEI DIRITTI

  • Dott.ssa Caterina Gagliardi Universita degli Studi ”Federico II” di Napoli, Italia
Keywords: exclusion, resignation, religious affiliation, religious freedom

Abstract

Exclusion and Resignation from the Religious Community. Identity and Protection of Rights.

In relations between the individual believer and the religious community to which he or she belongs, the voluntary or coercive nature of the expulsion gives rise to some more general reflections on the protection of the rights and freedoms of the parties. On the one hand, the individual’s self-determination to leave the group corresponds to the full  exercise of his right to religious freedom. On the other hand, the community’s interest in intervening against believers who deviate from community rules corresponds to the need to preserve their ethical-religious identity in common life. The contribution proposes to examine the possible operation of instruments to protect the rights of the faithful  within state legal systems, characterised by a separation between the ‘spiritual order’ and the ‘secular order’ that legitimises the exercise of disciplinary power by confessional organisations, with the consequent possible imposition of sanctions capable of affecting the enjoyment and subjective rights inherent to freedom of worship and  other fundamental aspects of the individual’s personality.

References

• Bernasconi, Marco, L’imposta di culto nel Cantone Ticino. La discussa posizione concernente l’assoggettamento delle persone giuridiche, in Diritto tributario svizzero, 2019, pp. 52-62.

• Bianchi, Letizia, Rimanere cattolici nonostante l’uscita dalla Chiesa. Decisione del Tribunale Federale 2C_406/2011 del 9 luglio 2012, in Veritas et Jus, 6, 2013, pp. 125-135.

• Botta, Raffaele, Appartenenza confessionale e libertà individuali, in Quaderni di diritto e politica ecclesiastica, 1, 2000, p. 131-156.

• Cavana, Paolo, Enti della Chiesa e diritto secolare, in Stato, Chiese e pluralismo confessionale (Rivista telematica www.statoechiese.it), 14, 2018, pp. 1-56.

• Cimbalo, Giovanni, L’appartenenza religiosa tra apostasia, divieto di proselitismo e ricerca d’identità, in Stato, Chiese e pluralismo confessionale (Rivista telematica www.statoechiese.it), 2001, pp. 1-50.

• Corecco, Eugenio, Dimettersi dalla Chiesa per ragioni fiscali, in Ius et Communio. Scritti di Diritto Canonico, I, 1997, pp. 387-429.

• Coronelli, Renato, Appartenenza alla Chiesa e abbandono: aspetti fondamentali e questioni terminologiche, in Quaderni di diritto ecclesiale, 20, 2007, pp. 8-34.

• d’Arienzo, Maria, La jurisdicción civil en materia religiosa en las controversias del siglo XVI en el contexto de la Reforma, in J. Belda Iniesta (ed.), Justice and iusticial process. Evolution and development in the History of Law, Tomo I,

Murcia, UCAM, 2021, pp. 355-368.

• d’Arienzo Maria, Pluralismo religioso e dialogo interculturale. L’inclusione giuridica delle diversità, Cosenza, Luigi Pellegrini editore, 2018.

• d’Arienzo Maria, Appartenenza religiosa e reti sociali dei migranti, in Diritto e Religioni, 2, 2016, pp. 270-290.

• Dalla Torre, Giuseppe, La libertà religiosa come diritto universale. Una prospettiva cattolica, in Annuario DiReCom, 5, 2006, pp. 83-84.

• De Paolis, Velasio, Alcune annotazioni circa la formula «actu formali ab ecclesia catholica deficere», in Periodica de re canonica, 4, 1995, pp. 595-598.

• Durisotto, Davide, Diritti degli individui e diritti delle organizzazioni religiose nel Regolamento (UE) 2016/679. I “corpus completi di norme” e le “autorità di controllo indipendenti”, in Federalismi (Rivista telematica www.federalismi.it), 27, 2020, pp. 38-64.

• Eisenring, Gabriela, Alcune osservazioni sull’«Allgemeines Dekret der Deutschen Bischofskonferenz zum Kirchenaustritt» del 20.IX.2012, in Veritas et Jus, 6, 2013, pp. 7-20.

• Finocchiaro, Francesco, Un aspetto pratico della “laicità” dello Stato: il difetto di giurisdizione dei confronti degli statuti e delle deliberazioni delle confessioni religiose in materia spirituale e dottrinale, in Giustizia civile, 1994, XLIV, I,

t. II, p. 2130 ss.

• Floris, Pierangela, Autonomia confessionale. Principi-limite fondamentali e ordine pubblico, Napoli, Jovene, 1992.

• Forey, Elsa, État et institutions religieuses. Contribution à l’étude des relations entre ordres juridiques, in Société, droit et religion, 2007, pp. 87-116.

• Gas Aixendri, Montserrat, Allontanamento dalla Chiesa e diritti fondamentali nell’ordinamento canonico: la tutela della libertà religiosa e dello ius connubi, in Ius Ecclesiae, XXVII, 2015, pp. 317-338.

• Guazzarotti, Andrea, Libertà religiosa individuale ed appartenenza confessionale di fronte alla giurisdizione dello Stato. Carenza assoluta di giurisdizione o ingiustificato rifiuto di tutela?, in Giurisprudenza Costituzionale, 1995, p. 4559 ss.

• Hoffer, Stefania, Caesar as God’s banker: using Germany’s Church tax as an example of non-geographically bounded taxing jurisdiction, in Washington University Global Studies Law Review, Vol. 9:595, 2010, pp. 595-637.

• Kotiranta, Matti, La Finlandia tra tassa ecclesiastica e sostegno statale delle confessioni religiose, in Quaderni di diritto e politica ecclesiastica, 1, 2016, pp. 27-49.

• Licastro, Angelo, L’intervento del giudice nelle formazioni sociali religiose a tutela dei diritti del fedele espulso, in Quaderni di diritto e politica ecclesiastica, 3, 2005, p. 889.

• Licastro, Angelo, Contributo allo studio della giustizia interna alle confessioni religiose, Milano, Giuffrè, 1995.

• Licastro, Angelo, Espulsione di un associato da una confraternita e giurisdizione italiana, in Quaderni di diritto e politica ecclesiastica, 3, 1994, p. 871.

• Lo Iacono, Pietro, L’art. 23 cpv. del Trattato del Laterano e la “legge sui culti ammessi”. Rapporti tra giurisdizioni in materia disciplinare, in M. d’Arienzo (a cura di), 1929-2019. Novant’anni di rapporti tra Stato e confessioni religiose.

Attualità e prospettive, Quaderno monografico 1, Supplemento alla Rivista Diritto e Religioni, 1, 2020, Pellegrini, Cosenza, 2020, p. 178 ss.

• Margiotta Broglio, Francesco, Rilevanza dei comportamenti interni delle formazioni sociali con finalità religiosa nell’ordinamento statuale, in Aa.Vv., Studi in onore di U. Gualazzini, II, Milano, Giuffrè, 1981.

• Martucci, Sabrina, Appartenenza confessionale e ostracismo: qualcosa di nuovo, anzi d’antico, nelle dinamiche dell’affiliazione religiosa, in Stato, Chiese e pluralismo confessionale (Rivista telematica www.statoechiese.it), 29, 2015, pp. 1-52.

• Mirabelli, Cesare, L’appartenenza confessionale. Contributo allo studio delle persone fisiche nel diritto ecclesiastico italiano, Milano, Giuffrè, 1975, p. 154.

• Mosconi, Marino, L’abbandono pubblico o notorio della Chiesa cattolica e in particolare l’abbandono con atto formale, in Quaderni di diritto ecclesiale, 20, 2007, pp. 35-59.

• Pacillo, Vincenzo, Dimettersi dalla Chiesa per ragioni fiscali... trent’anni dopo. Brevi riflessioni giuridiche sulla Kirchenaustritt in Svizzera, in Veritas et Jus, 6, 2013, pp. 49-62.

• Parisi, Marco, Public economic resources and religious denominations in Europe, in Anuario de Derecho Eclesiástico del Estado, vol. XXXVI, 2020, pp. 532-553.

• Perlasca, Alberto, L’abbandono della Chiesa cattolica e libertà religiosa. Implicazioni canoniche e di diritto ecclesiastico, in Quaderni di diritto ecclesiale, 20, 2007, pp. 60-81.

• Puza, Richard, Le conseguenze civili dell’uscita dalla Chiesa in Germania e in Austria, in Veritas et Jus, 6, 2013, 21-48.

• Scasso, Andrea, Diritto di appartenenza e autodeterminazione della confessione religiosa: un caso di giustizia endoassociativa nella Congregazione dei Testimoni di Geova, in Angelicum, Vol. 86, 2, 2009, pp. 459-470.

Published
2023-01-11
How to Cite
Gagliardi, D. C. (2023). ESCLUSIONE E RECESSO DALLA COMUNITÀ RELIGIOSA. IDENTITÀ E TUTELA DEI DIRITTI. Journal for Freedom of Conscience (Jurnalul Libertății De Conștiință), 10(3), 626-643. https://doi.org/10.5281/zenodo.7394556